MOSCA Ivan
Parma 1915 - Roma 2005

home
chi siamo
mostra in corso
artisti
i libri di enzo le pera

800 - 900 Calabrese
links e banner

servizi

dove siamo

contatti

 

pagine viste
Contatore Sito
Bpath Contatore


galleria d'arte il triangolo
viale alimena 31 d   87100   cosenza

 

Vissuto fino all'età di ventun anno a Milano, ha frequentato la Scuola del Libro all'Umanitaria e, successivamente a Monza, la Reale Accademia delle Arti Figurative.
Negli anni '30 è attratto dall' esperienza astratto-lineare maturata dagli artisti della Galleria Il Milione, come Soldati Licini Rho e Radice il cui linguaggio punta alla qualificazione pittorica di realtà superiori e spirituali. All'indomani della fine del1’ultimo conflitto, Mosca elabora una particolare forma di espressionismo pittorico regolato dall' impiego costante di una forte soggettività lirica che dà carica e impulso all'immissione di nuovi valori figurativi che si dislocano, come sculture, nello spazio complesso della coltre pittorica.
Ivan Mosca ha esposto con mostre personali nelle gallerie più importanti d'Italia, dell'America e della Spagna.
E' stato invitato nelle rassegne d'arte più prestigiose del mondo intero.
Sue opere figurano in collezioni e Musei di Arte Moderna di Roma, Milano, Venezia, Torino, Parigi, Londra, Zurigo, Madrid, New York, Buenos Aires.
Come dice Lidia Reghini di Pontremoli:
"Quella di Ivan Mosca è una presenza anomala nel panorama nell'arte del suo tempo: la particolarità di alcuni soggetti, il modo di esprimerli o abbandonarli repentinamente, sono i segni più evidenti di un'inclinazione dello spirito volubile e personale rischiarata dalla capacità di individuare temi e presupposti narrativi restituiti in visioni naturali còlte in uno stato di sospensione onirica e visionaria".


Uccelli
olio su tela, cm 50 x 40

Paesaggio
olio su tavola, cm 24 x 18

Paesaggio con la luna
olio su tela, cm 60 x 50